Identità
Storia

Pare che albori della famiglia Melzi risalgano al primo medioevo, tra i suoi appartenenti si annoverano importanti uomini di governo e alti dignitari della Chiesa.

Francesco Melzi, padre di Barbara Melzi, nato nel 1798, futuro commendatore dell’Ordine Gerosolimitano del Santo Sepolcro, è stato considerato come un “uomo d’oro”, dal retroterra culturale di qualità e dalla profonda religiosità.

Il 12 febbraio 1821, nell’antico palazzo di Milano, nasceva l’ultimo della stirpe, il conte Giuseppe, fratello di Barbara Melzi, che sarebbe nata successivamente il 12 ottobre 1825.

Conseguito il diploma di maestra elementare e dopo aver trascorsa una giovinezza sentita come “un mistero di dolore”, fu attratta dalle virtù della Marchesa Maddalena di Canossa di Verona, fondatrice delle “Figlie della Carità” dette “Canossiane”.

Così, affascinata dal carisma di Maddalena di Canossa, decide di seguirne le orme e comincia ad approfondirne la conoscenza.

Ventunenne, Donna Barbara, dopo aver partecipato agli Esercizi spirituali, sogna un programma di vita conforme alla lettera ed allo spirito della Canossa e che lei intende svolgere nella popolosa contrada di Legnarello.

12.10.1825 – 13.12.1898 Barbara Melzi

1850 – Nasce la casa di Legnarello

1860 – Scuola materna, Scuola elementare, Scuola di Carità

1878 – Nasce la casa di Tradate

1945 – 1946 – Nascono le Scuole Medie e l’Istituto Magistrale

1959 – 1977 – Scuola per segretarie d’Azienda

1963 – Scuola Materna, Elementari, Post Elementari, Magistrali, Segretarie D’azienda, Corsi Autorizzati Cons. Prov.

1993 – Liceo Socio Psico Pedagogico

1994 – Liceo Tecnico Dei Servizi Sociali

2010 – 2011 – Liceo Scienze Umane, Liceo Sc. Umane Opzione Econ. Sociale, Istituto Professionale Servizi Socio Sanitari

OGGI – Scuola per l’Infanzia, Scuola Primaria, Scuola Secondaria di primo Grado, Liceo Scienze Umane, Liceo Economico Sociale, Istituto Professionale Servizi Socio Sanitari

Storia Melzi