Informatica
Informatica - Istituo Prof. Socio Sanitario

Attività svolta in collaborazione con MGroup

Corsi ed esami in sede aperti anche all’esterno

La Patente Europea del Computer

La Patente Europea per la guida del Computer (ECDL – European Computer Driving Licence) è una certificazione riconosciuta a livello internazionale promossa dalla Comunità Europea che attesta il possesso delle conoscenze e delle competenze informatiche di base.

Tale certificazione è utile per chi lavora, è riconosciuta nei concorsi, fa acquisire CFU per chi frequenta o frequenterà l’Università e, più in generale attesta l’esistenza di skills (abilità) digitali fondamentali.

Per poter ottenere la Patente Europea del Computer è necessario aver superato sette esami

  • Concetti di base dell’ICT
  • Uso del computer e gestione dei file
  • Elaborazione testi
  • Foglio elettronico
  • Uso delle basi di dati
  • Strumenti di presentazione
  • Navigazione e comunicazione in rete

Alla fine di ogni modulo è previsto un esame che sarà sostenuto presso l’Istituto “Barbara Melzi”; se l’esame ha esito positivo viene registrato sulla skillcard.

ECDL Health

E’ una certificazione indirizzata agli utenti attuali e/o futuri dei Sistemi Informativi Sanitari, La certificazione è motivata dalla crescente importanza che sta assumendo, a livello internazionale, l’informatica in ambito sanitario.

La certificazione lo scopo di garantire che i candidati possiedano le conoscenze, specifiche dell’ambito medico, per utilizzare in modo sicuro le applicazioni ICT che trattano di informazioni dei pazienti. Una componente importante della certificazione Health è dedicata alla sicurezza, alla riservatezza ed alle autorizzazioni di accesso. Mettendo al centro il paziente e i suoi bisogni.

Modalità d’esame

Il rilascio della Patente avviene col superamento di un esame, relativo ai seguenti moduli:

·        Approccio aziendale al sistema informativo in sanità

·        L’area clinica del sistema informativo

·        Contabilità e controllo nell’azienda sanitaria

·        La gestione dei dati sanitari